Studio sul trattamento della ferita cronica del tumore con drenaggio chiuso a pressione negativa combinato con bendaggio di alginato

- Oct 19, 2018-

Negli ultimi anni, lo sviluppo continuo di nuove tecnologie di trattamento oncologico, può migliorare in modo appropriato la qualità della vita e la prognosi dei pazienti, ma a causa dell'esistenza di complessi fattori di guarigione delle ferite, il trattamento convenzionale non può ottenere l'effetto ideale. La tecnologia di drenaggio a pressione negativa chiusa (drenaggio a pressione negativa) utilizza il principio di attrazione della pressione negativa per chiudere la ferita e formare uno spazio vuoto chiuso, riducendo l'esposizione della ferita e promuovendo la guarigione della ferita. 11

La schiuma medica o il materiale spugnoso è una medicazione convenzionale del drenaggio chiuso a pressione negativa, che ha un certo effetto protettivo sulla ferita, ma con l'ulteriore comprensione e il requisito della guarigione della ferita, la medicazione ha gradualmente mostrato i suoi limiti. Esplorare un bendaggio drenante chiuso a pressione negativa più adatto è un problema urgente da risolvere in clinica. Il rivestimento di alginato con alginato come componente principale, ricco di fibre di alginato naturale e carbossimetilcellulosa, con buona capacità di tenuta, assorbimento d'acqua e sterilizzazione, piaghe da decubito, fistola anale, ostomia e cura del piede diabetico sono stati ampiamente utilizzati nelle applicazioni cliniche. Tuttavia, lo studio del drenaggio chiuso a pressione negativa nel trattamento delle ferite croniche nei pazienti con tumore con medicazioni alginiche è raramente riportato. In questo studio, 1 pazienti con ferita cronica di tumore sono stati analizzati retrospettivamente, e i pazienti sono stati efficacemente recuperati dal trattamento della medicazione alginata e della terapia con ferita a pressione negativa, ed è stato ottenuto il costo della sostituzione del farmaco (311.21 ± 12.21). Numero di cambiamenti del farmaco (8,01 ± 2,19), Tempo di guarigione (24,23 ± 5,23) d.

Pertanto, l'intervento combinato della medicazione alginata e della terapia con ferita a pressione negativa nei pazienti con ferita cronica del tumore ha un effetto significativo.

1. Informazioni generali Paziente, maschio, 40 anni. L'accusa privata del paziente è stata sottoposta a resezione del tumore 10 anni fa per la "neurofibromatosi maligna dell'anca destra". Una ricorrenza di neurofibromatosi maligna sul lato destro dell'anestesia è stata eseguita il 27 giugno 2017 a causa della recidiva del tumore. I pazienti in post-operatorio 10d appaiono ferite rosse e gonfie, ci sono un gran numero di infiltrazioni, purulente, nel reparto ambulatoriale ha cambiato la medicina, non ha visto un miglioramento. Il 2 settembre 2017, l'infezione da anca destra e la neurofibromatosi maligna all'anca destra e altri sintomi hanno ricevuto l'ospedale. Ospedale quando il paziente si avvolge vicino al rosso e gonfio, dimensione della ferita 4cmx10cmx1cm, stealth per 6 punti nella direzione di 4,5 cm, 4 punti 8 cm, 9 punti direzione 6 cm, in profondità il periostio, 12 punti in direzione di 3 cm , il substrato è giallo al 100%, filtrato per un numero elevato, c'è un sapore di fetore. Durante il decorso della malattia l'ansia, la dieta, il sonno poveri, due normali, la temperatura 37,4 ° C, l'impulso 89 volte / min, la pressione sanguigna 128/79 mmHg, il peso senza cambiamenti significativi.

La schiuma medica o il materiale spugnoso è una medicazione convenzionale del drenaggio chiuso a pressione negativa, che ha un certo effetto protettivo sulla ferita, ma con l'ulteriore comprensione e il requisito della guarigione della ferita, la medicazione ha gradualmente mostrato i suoi limiti. Esplorare un bendaggio drenante chiuso a pressione negativa più adatto è un problema urgente da risolvere in clinica. Il rivestimento di alginato con alginato come componente principale, ricco di fibre di alginato naturale e carbossimetilcellulosa, con buona capacità di tenuta, assorbimento d'acqua e sterilizzazione, piaghe da decubito, fistola anale, ostomia e cura del piede diabetico sono stati ampiamente utilizzati nelle applicazioni cliniche. Tuttavia, lo studio del drenaggio chiuso a pressione negativa nel trattamento delle ferite croniche nei pazienti con tumore con medicazioni alginiche è raramente riportato. In questo studio, 1 pazienti con ferita cronica di tumore sono stati analizzati retrospettivamente, e i pazienti sono stati efficacemente recuperati dal trattamento della medicazione alginata e della terapia con ferita a pressione negativa, ed è stato ottenuto il costo della sostituzione del farmaco (311.21 ± 12.21). Numero di cambiamenti del farmaco (8,01 ± 2,19), Tempo di guarigione (24,23 ± 5,23) d.

Pertanto, l'intervento combinato della medicazione alginata e della terapia con ferita a pressione negativa nei pazienti con ferita cronica del tumore ha un effetto significativo.

1. Informazioni generali

2. Metodologia La medicazione alginata del paziente e la tecnologia di trattamento con ferita a pressione negativa hanno combinato l'intervento, l'applicazione della medicazione alginica, il catetere gastrico monouso, la medicazione trasparente della membrana, il trattamento di attrazione della pressione negativa, la necessità di disinfettare e pulire la pelle vicino alla ferita bordo della ferita 5 cm per intervallo di disinfezione, in base alla situazione della ferita del paziente con 0,2% di iodio volt 2 ~ Impacco continuo continuo di 3d. Dopo lo sbrigliamento chirurgico, la medicazione di alginato viene ritagliata in base al modello della ferita del paziente e la medicazione viene coperta sulla ferita per assicurare il pieno contatto con la ferita e la medicazione, per evitare che il nervo raggiunga un contatto ottimale con i vasi sanguigni, e notare che la medicazione non può essere eseguita nel normale tessuto di granulazione. In base alle condizioni della ferita del paziente, il catetere gastrico monouso viene ritagliato, il foro laterale viene aumentato in modo appropriato, la cavità del tubo in cui è posizionata la posizione del foro di drenaggio nella medicazione e la ferita viene chiusa attraverso la medicazione trasparente della membrana, nonché tubo di drenaggio. Collegare il sistema di aspirazione a pressione negativa per mantenere la pressione negativa di 150mmHg (kPa). Trattamento della ferita, rimozione del tessuto necrotico con alcol per disinfettare la pelle attorno alla ferita, esposizione completa della ferita, substrato della carota gialla con un cucchiaio per raschietto per lo sbrigliamento conservativo, con pulizia della palla di cotone cloruro di sodio allo 0,9%.

La ferita è stata rapidamente pulita, l'iperplasia del tessuto di granulazione era significativa, il tratto sinusale poteva essere parzialmente o completamente chiuso, la ferita era più bassa o ristretta e il tempo di guarigione della ferita era più breve di quello del metodo di sostituzione convenzionale dopo l'autocostruito chiuso è stata utilizzata una bassa pressione negativa continua per attirare il trattamento a pressione negativa chiusa.

I pazienti con ferita cronica del tumore assumono la medicazione in alginato e la tecnologia di trattamento della ferita da pressione negativa dopo che l'intervento congiunto è stato significativamente ripristinato, il costo del cambio della droga (311.21 ± 12.21), il numero di cambiamenti del farmaco (8,01 ± 2.19), Tempo di guarigione (24.23 ± 5,23) d. Pazienti immediatamente dopo l'ammissione alla ferita per tagliare la crosta, la crosta o l'espansione, come il trattamento, la ferita per il lavaggio con soluzione fisiologica, la palla di cotone sterile asciutta. Il gruppo di controllo utilizzava materiale di spugna medica, il gruppo di osservazione usava la medicazione di alginato per coprire la ferita, un tubo monouso da 2,5 ~ 3,5 mm selezionato come tubo di drenaggio e tagliava il foro laterale all'estremità del tubo. La ferita viene prima pulita con soluzione salina, accuratamente pulita, in base alla dimensione della ferita per tagliare la medicazione alginica, la medicazione alginata riempita o coperta sulla ferita, per garantire che il materiale e il contatto della ferita non rimangano morti cavità, prestare attenzione per evitare il contatto diretto con i vasi sanguigni più grandi e i nervi, il sito del foro laterale del tubo di drenaggio collocato nella medicazione di sali di alginato,

La superficie viene quindi fissata con una pellicola trasparente.

3. Discussione I pazienti con tumore a causa dell'esistenza di un più lungo decorso della malattia, la necessità di chemioterapia e radioterapia a lungo termine, il trattamento locale a pressione negativa possono promuovere la guarigione precoce delle ferite croniche, ma non esiste un meccanismo d'azione chiaro, generalmente basato sul miglioramento della circolazione sanguigna locale del paziente e sull'emodinamica del microcircolo, rimuovere le infiltrazioni, lo sviluppo della stimolazione del tessuto di granulazione, l'inibizione della riproduzione batterica, la chiusura di ferite meccaniche, il mantenimento dell'ambiente vicino alla ferita. Ma è anche importante scegliere una forma ragionevole di cura dopo il trattamento clinico. I pazienti hanno difficoltà a guarire, ferite croniche, pazienti e familiari eccessivamente preoccupati per i nuovi metodi, non capiscono l'efficacia e il ruolo del trattamento, ritardano il miglior tempo di trattamento. In questo momento, il personale infermieristico deve elaborare i vantaggi, i principi e il progresso della tecnologia della terapia di attrazione per la pressione negativa per i pazienti, la guida tempestiva dei pazienti con cattivo umore, l'accesso ai pazienti e ai membri della famiglia del più grande riconoscimento e fiducia. Nel corso del trattamento, il personale infermieristico deve osservare se c'è un collasso della ferita chiusa del paziente, controllare se il tubo di drenaggio incorporato ha una forma prominente, analizzare la natura e la quantità del fluido di drenaggio e cambiare il dolore auto-punteggio del paziente. In tempo per affrontare il fenomeno del rigonfiamento delle ferite causato dal danneggiamento della sigillatura della ferita o dal blocco del tubo di drenaggio espansivo, il tubo di drenaggio può essere sostituito o disinfettato nuovamente e sigillato. Lo staff infermieristico ordina al paziente di scegliere la posizione corretta ed evitare di opprimere la ferita. Nell'implementazione del drenaggio a pressione negativa dei pazienti è necessaria una ragionevole selezione di materiali, se l'applicazione di un tubo di drenaggio povero di pressione a pazienti con attrazione di pressione negativa continua è molto probabile che formi un fenomeno di collasso, non può ottenere l'effetto di attrazione negativa. Questa scelta di trattamento del tubo gastrico monouso, taglio del tubo di drenaggio secondo la situazione del paziente da trattare, nella cavità del tubo di drenaggio riempita di medicazioni, nel letto della ferita per tutti i pacchi e il posizionamento, espandere leggermente il foro di drenaggio, per essere uniformemente sistemato . Il materiale di riempimento ha un effetto diretto sull'assorbimento delle infiltrazioni e quindi ha un effetto diretto sull'effetto del drenaggio negativo della pressione.

I materiali di riempimento commerciali hanno una scarsa conformità, prezzi elevati, non adatti alla manipolazione di ferite piccole e superficiali.


La medicazione in alginato è un tipo di tessuto non tessuto di cloruro di sodio ad alta permeabilità con cristallizzazione pura, che può assorbire efficacemente infiltrazioni, batteri e tessuto necrotico, ridurre il grado di guarigione dell'edema, avere il vantaggio di adattarsi al contorno della ferita e rimuovere l'intero blocco e può essere usato in ferite superficiali e piccole per adattarsi meglio alla ferita e assorbire bene la filtrazione. Riassumendo, l'applicazione della terapia della ferita a pressione negativa nella ferita cronica di pazienti con tumore combinata con la medicazione in alginato ha un effetto significativo e le misure infermieristiche efficaci possono ulteriormente migliorare l'effetto terapeutico.