Ustioni di primo e secondo grado

- Oct 28, 2019-

Gli operatori sanitari incontrano frequentemente ustioni nelle loro popolazioni di pazienti e devono essere in grado di distinguere tra i tipi di ustioni, oltre a sapere come trattare le lesioni da ustioni utilizzando gli attuali standard di pratica. Quella che segue è una panoramica delle ustioni di primo e secondo grado, inclusa la fisiopatologia e il trattamento.

Ustioni di primo grado

Le ustioni di primo grado, spesso indicate come ustioni superficiali, colpiscono solo l'epidermide o lo strato più esterno della pelle. Sono asciutti, rossi e possono essere molto dolorosi. Quando viene toccato, la pelle che viene bruciata superficialmente diventa bianca. L'epidermide ferita si sgretolerà dopo alcuni giorni. Queste ustioni generalmente guariscono rapidamente e non causano cicatrici.

Le ustioni di primo grado non sono considerate ferite aperte; pertanto, non richiedono medicazioni. Impacchi freddi possono fornire un po 'di sollievo dal dolore. Inoltre, le creme idratanti possono aumentare il comfort. Gli analgesici possono essere richiesti per i pazienti che presentano gravi ustioni di primo grado. Alcuni pazienti possono anche richiedere un breve ricovero ospedaliero per controllare il dolore. Gli antimicrobici non sono richiesti per ustioni di primo grado. Ai pazienti può essere consigliato di applicare una crema idratante contenente una crema solare sulle aree bruciate fino a quando le ustioni non saranno completamente guarite.

Ustioni di secondo grado

Le ustioni di secondo grado, dette anche ustioni a spessore parziale, sono divise in due categorie:

· Ustioni superficiali a spessore parziale: queste ustioni coinvolgono l'epidermide e il derma. Il derma è coinvolto solo superficialmente. Le ustioni di secondo grado sono umide e rosse. Potrebbe esserci formazione di vesciche. Queste ustioni sono molto dolorose a causa del fatto che le terminazioni nervose sono intatte ma sono esposte a causa della perdita dell'epidermide. Le cicatrici possono risultare, ma sono generalmente minime. Le ustioni superficiali a spessore parziale normalmente guariscono in circa due settimane.

· Ustioni profonde a spessore parziale: queste ustioni coinvolgono l'epidermide e si estendono attraverso la maggior parte del derma. Sono meno rossi e più secchi delle ustioni superficiali di secondo grado. Possono anche essere meno dolorosi. Queste ustioni possono richiedere fino a un mese per guarire e le cicatrici possono essere estese.

È importante ricordare che le ustioni contengono spesso una miscela di profondità di combustione; pertanto è possibile per un paziente avere aree di ustioni di primo e secondo grado.